Scroll To Top

A3: prorogata la chiusura dello svincolo di Lamezia Terme in direzione sud

in altre notizie dal web

L’Anas comunica che fino al 9 novembre 2014 per consentire il completamento dei lavori di realizzazione della nuova A3, resteranno chiuse le rampe di ingresso e di uscita dello svincolo di “Lamezia Terme”  in direzione sud, a causa del protrarsi di alcune lavorazioni.

Durante la chiusura, il traffico diretto a “Lamezia Terme”, in direzione sud, potrà usufruire dello svincolo di “Falerna” (km 304,000), con prosecuzione lungo le strade statali 18 “Tirrena Inferiore” e 280 “Dei Due Mari”. I veicoli di altezza inferiore ai 4 metri, in ingresso allo svincolo di “Lamezia terme”, in direzione Reggio Calabria, saranno deviati lungo le strade statali 280 e 18, fino allo svincolo di Pizzo Calabro (km 338,000), in direzione sud.

I veicoli di altezza superiore ai 4 metri, saranno deviati lungo le strade statali 280 e 18, con prosecuzione lungo la strada provinciale 114 per San Pietro Lamentino e lungo la strada provinciale ex strada statale 19 dir, con ingresso in A3 allo svincolo di “Pizzo Calabro” (km 338,000), in direzione Reggio Calabria.

Il traffico proveniente, infine, dalla strada statale 280 “Dei Due Mari”, in ingresso allo svincolo di Lamezia Terme, verrà deviato sulla strada statale 18 “Tirrena Inferiore”.

No comments yet