Scroll To Top

All’Unical scoperta la funzione di una proteina utile contro i tumori

in innovazione e ricerca

Un gruppo di ricercatori del dipartimento DiBest dell’Università della Calabria, Lorena Pochini, Michele Galluccio e Cesare Indiveri, direttore del dipartimento, hanno scoperto la funzione di una proteina chiamata SLC38A9, in grado di “sentire” il contenuto di amminoacidi e di inviare questo segnale a complessi sistemi di controllo che determinano il destino di vita (proliferazione e crescita) o di morte delle cellule.

microbiologia-ECMLa ricerca svolta in collaborazione con tre gruppi di ricerca austriaci, è stata pubblicata su Nature, una delle più antiche e prestigiose riviste scientifiche internazionali.

La proteina SLC38A9 potrebbe rappresentare un nuovo target farmacologico per la terapia umana, aprendo nuove frontiere nella ricerca industriale. Questa proteina se legata ad un farmaco specifico, infatti, potrà essere utilizzata per inibire le cellule malate responsabili dell’insorgenza di diverse patologie, tra cui il cancro e il diabete.

La parte di ricerca svolta presso il laboratorio di Biochimica e Biotecnologie Molecolari dell’Unical è stata finanziata dal progetto PON01_00937.

redazione CN

  1. Quando anche al sud si può fare ricerca i risultati si ottengono.Andare avanti con fiducia e potenziare i nostri giovani cervelli

    Commento by Sergio Abonante on 25 febbraio 2015 at 21:47