Scroll To Top

Assistenza gratuita per i migranti, il Cosmi apre uno sportello dedicato alla memoria di Dino Frisullo

in cultura e società

REGGIO CALABRIA – Dopo aver lanciato negli scorsi mesi l’idea di aprire uno “Sportello di assistenza gratuita per i Migranti” e dopo una serie di incontri formativi, riunioni organizzative, studi e approfondimenti, oggi il Comitato Solidarietà Migranti (Co.S.Mi.) è lieto di annunciare l’apertura di questa nuova attività: dal 10 marzo, tutti i giovedì dalle ore 16.00 alle ore 20.00 al c.s.o.a. Angelina Cartella, in Via Quarnaro I a Gallico, sarà possibile incontrare i volontari dello Sportello dedicato alla memoria di Dino Frisullo, il giornalista e attivista politico morto nel 2003 e la cui figura è indissolubilmente legata a una delle tante ondate migratorie che hanno visto coinvolte le nostre coste, quella dei curdi del 1997-98.

L’attività primaria dello Sportello sarà quella di segretariato sociale: verranno fornite informazioni e supporto ai migranti per i vari percorsi amministrativi e burocratici che dovranno affrontare. Anche l’assistenza legale avrà un ruolo fondamentale, visto il boom di richieste di asilo politico e protezione internazionale che si aggiungono alle “normali” pratiche relative a regolarizzazioni, ricongiungimenti familiari, rilascio e rinnovo del permesso di soggiorno.

Oltre a queste attività, il CoSMi mira ad affrontare anche altre problematiche, come quelle che riguardano aspetti legati alla salute dei migranti e all’insegnamento della lingua italiana. Per questo il Comitato Solidarietà Migranti invita ad andare allo Sportello non soltanto i migranti, ma anche chiunque possa e voglia destinare qualche ora del proprio tempo a sostenere chi oggi è vittima di guerre, di sfruttamento, di politiche inique e di razzismo.

redazione CN

No comments yet