Scroll To Top

Carovana della Canapa: partita dal Piemonte è in arrivo a Cosenza

in cultura e società

COSENZA – La carovana della canapa, partita poco più di un mese fa dal Piemonte, farà tappa anche nella città dei Bruzi. La carovana sarà ospite a Cosenza il 23 e 24 luglio grazie ad un’iniziativa promossa dai giovani militanti del CPOA RIALZO e in collaborazione con la radio popolare cittadina Radio Ciroma che sarà il partner comunicazione della due giorni cosentina.

La carovana della canapa è un progetto che parte dal torinese per attraversare tutta la penisola fino ad arrivare in Sardegna. Gli ideatori del progetto sono gli attivisti del Coordinamento Piemontese Unitario per la Legalizzazione della Canapa.

canapa

Locandina Carovana

Questo progetto ha lo scopo di rilanciare sul tema della legalizzazione, visti anche gli ultimi sviluppi Parlamentari, e soprattutto vuole sensibilizzare gli italiani rispetto ad una delle piante più criminalizzate di sempre, la canapa, che ha, invece, molteplici e differenti possibili usi.

Può essere, infatti, usata non solo a scopo ludico, ma ha per fini medici, industriali (produzioni tessili, carburanti, carta, costruzioni edili, tutti eco-sostenibili) e alimentari.

Durante l’intero viaggio della carovana sarà girato un film per raccontare e documentare le realtà italiane, che ogni giorno utilizzano la canapa per i più diversi usi, affinché possa essere resa tangibile e concreta la potenzialità di una pianta, che purtroppo è conosciuta dalla maggioranza delle persone solo come droga. La canapa viene, infatti, definita droga dai media mainstream e dalle leggi italiane.

Carovana della Canapa è un progetto interamente autofinanziato per questo l’associazione Canapa italiana ha indetto anche un crowd-funding, a cui tutti possono partecipare, per sostenere le spese dei viaggi e della produzione del film documentario.

Ricordiamo a tal proposito la tappa calabrese della Carovana della Canapa che è così declinata:

Giovedì 24 Luglio dalle 18.30 in Piazzetta Toscano incontro dibattito con esperti del settore “I diversi usi della canapa”. Dopo il dibattito piazzetta toscano farà da sfondo all’aperitivo musicale arricchito da proiezioni e con degustazioni di prodotti a base di canapa e dagli Smooth band cosentina che allieterà la serata con reggae dal vivo.

– Il 25 Luglio la due giorni continuerà con la visita nei campi coltivati a canapa del cosentino.

redazione CN

No comments yet