Scroll To Top

Caso Marlane, sabato la presentazione del libro “La fabbrica dei veleni” a Tortora

in cultura e società / politica e cronaca

TORTORA (CS) – La nuova edizione del libro dedicato al caso MarlaneLa fabbrica dei veleni” uscirà sabato 27 febbraio e verrà presentato in anteprima nella sala consiliare di Tortora alle ore 16.

Marlane

La copertina del libro

Il libro è il frutto dell’inchiesta dal basso condotta dal giornalista e scrittore Francesco Cirillo, autore di altre inchieste sulle navi dei veleni, sui rifiuti tossici sotterrati in Calabria e sui veleni presenti nelle discariche.

Coautore del libro è Luigi Pacchiano, memoria storica della fabbrica Marlane nella quale ha lavorato per 35 anni. Pacchiano è stato l’operaio che grazie alle coraggiose denunce, ha fatto aprire l’inchiesta della magistratura sulle morti per tumore di molti operai della fabbrica e sui sotterramenti avvenuti nella stessa area.

In questa nuova edizione, la prima uscì nel 2011, vengono riportati documenti riguardanti la transazione tra Marzotto e le parti civili, la sentenza assolutoria degli imputati a processo, gli appelli fatti dalla Procura di Paola e dalle associazioni ambientaliste alla Corte d’appello di Catanzaro, la svendita dei terreni Marlane da parte del sindaco di Praia a Mare Praticò e il ritiro della parte civile del Comune, a discapito della cittadinanza.

Un libro che farà parlare e che fa paura a chi vorrebbe che sulla vicenda dei terreni ancora da bonificare cali il silenzio assoluto.

Alla vicenda Marlane si collega anche la questione relativa all’impianto di depurazione di San Sago a Tortora. Qualche settimana fa il TAR della Calabria ha accolto il ricorso da parte dei gestori dell’impianto contro l’ordinanza del sindaco di Tortora, Pasquale Lamboglia, che tiene ancora chiuso l’impianto. Due problemi, quindi, che accomunano l’intero territorio e sui quali sabato si discuterà in un incontro pubblico.

redazione CN

No comments yet