Scroll To Top

Contrabbando: sequestrati 18mila litri di gasolio per mezzi agricoli

in politica e cronaca

La Guardia di Finanza di Montegiordano ha sequestrato un ingente carico di gasolio. Si tratta di 18mila litri di combustibile per mezzi agricoli contenuti in un’autobotte, che nel primo pomeriggio di ieri i militari hanno fermato sulla S.S. 106 all’altezza del comune di Roseto Capo Spulico.

Dai primi controlli effettuati sui documenti del mezzo e del conducente, risultava che quest’ultimo non fosse abilitato al trasporto di merci pericolose e successivamente si scopriva la mancanza della copertura assicurativa e la revisione scaduta, entrambe con tagliandi falsi.

Inoltre dai documenti fiscali di accompagnamento al gasolio trasportato, i finanzieri hanno accertato che il vettore e il conducente dichiarati erano diversi, con una finta destinazione dell’automezzo, che oltretutto era rifornito esso stesso del gasolio agricolo trasportato.

Pertanto, al sequestro del combustibile e dell’autobotte, si aggiungeva la denuncia a piede libero nei confronti del responsabile del reato di contrabbando e utilizzo a fini diversi di gasolio agevolato, nonché di falso materiale e falsità in scrittura privata.

g.c.

No comments yet