Scroll To Top

Crotone: confiscati beni a soggetto contiguo a una cosca mafiosa

in politica e cronaca

CROTONE – Il comando provinciale della Guardia di Finanza di Crotone ha eseguito, sulla base di proprie indagini, la confisca di beni immobili per 387mila euro circa, nei confronti di soggetto contiguo alla locale cosca Farao-Marincola, già sottoposto alla misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza.

guardia-di-finanza-1Le motivazioni delle Fiamme Gialle pitagoriche, poste alla base della proposta originariamente formulata dalla Guardia di Finanza, e recepite dalla Procura Distrettuale Antimafia di Catanzaro, hanno portato alla confisca disposta dal Tribunale di Crotone Sezione Misure di prevenzione ed eseguita dalla stessa Guardia di Finanza. Nello specifico, i beni confiscati riguardano un appartamento, un corpo di fabbrica con quattro diverse unità immobiliari, di cui due appartamenti, un opificio ed un deposito/negozio.

redazione CN

No comments yet