Scroll To Top

Inaugurazione Rete Sentieristica del Parco Nazionale della Sila

in ambiente e trasporti

COSENZA – Il prossimo 29 agosto, alle 11:00, si terrà l’inaugurazione della Rete Sentieristica del Parco Nazionale della Sila. La rete sentieristica si snoda per l’intera area protetta, ripristinata grazie ad una convenzione sottoscritta dall’Ente Parco e dal CAI, al fine di soddisfare la richiesta sia degli appassionati di trekking, che degli amanti delle passeggiate in montagna.

sentieri_sila

Il ripristino ed il riordino della Rete Sentieristica che si sviluppa su ben 600 km per un numero complessivo di 66 sentieri, 51 secondari e 5 tratti del sentiero Italia, si inserisce nelle strategie di azioni ed iniziative intraprese dall’Ente Parco nazionale della Sila e volte alla valorizzazione ed alla promozione del suo ricchissimo patrimonio ambientale e paesaggistico.

L’inaugurazione si terrà presso l’Arboreto del Parco già “Vivaio Sbanditi”, in località Fossiata – nei comuni di Longobucco e Spezzano della Sila (CS) – alla presenza di Umberto Martini, Presidente Generale del Club Alpino Italiano, e di altre Autorità civili e religiose.

Dopo il taglio del nastro, si darà il via all’escursione lungo i sentieri dell’Arboreto luoghi di grande suggestione che ospitano esemplari secolari della nostra flora (pinete, alnete, abetine) ed anche esemplari tipici delle Alpi (abete rosso, larice, pino silvestre).

redazione CN

No comments yet