Scroll To Top

L’aria più pulita d’Europa? E’ sull’altopiano calabrese della Sila

in altre notizie dal web

Non cercatela al Polo Nord, nè nella Foresta Nera e neppure sulle Alpi. L’aria più pulita d’Europa si trova in una località dell’altopiano calabrese della Sila, proprio di recente eletto Riserva della Biosfera italiana nella Rete Mondiale dei siti di eccellenza dell’UNESCO , nonchè candidato a Patrimonio dell’Umanità. Ad accertare questa felice realtà è stata una ricerca condotta nel 2009 da Stefano Montanari, direttore del Laboratorio Nanodiagnostics di Modena che, insieme alla collega Antonietta Gatti – entrambi fra i massimi esperti di Nanopatologie – ha analizzato l’aria di Tirivolo, piccola frazione del comune di Zagarise (Catanzaro), nel parco avventura Orme nel Parco, all’interno del Parco Nazionale della Sila.

L’esigenza della ricerca si presentò in relazione ad un progetto internazionale sull’inquinamento da nanoparticelle per cui fu necessario trovare un luogo in cui la contaminazione dell’aria fosse a un livello considerabile prossimo allo zero. Il dott. Montanari inizialmente si disse scettico di riuscire a individuare un posto del genere “perché – scrisse in un articolo apparso sulla rivista Biolcalenda – l’atmosfera è una sorta di contenitore che, per grande che sia, non ha barriere”.

Leggi l’articolo completo su Fame di Sud

No comments yet