Scroll To Top

Tre inediti concerti nel week end alle Officine Sonore di Lamezia Terme

in cultura e società

LAMEZIA TERME – Un super week end all’insegna della musica dal vivo andrà in scena alle Officine Sonore di Lamezia Terme. Si comincia giovedì 29 ottobre, ore 23, con il concerto del gruppo canadese Random Recipe, venerdì 30, sempre alle 23 sarà la volta della band italoamericana Joseph Martone & The Travelling Souls e si conclude domenica 1 novembre alle 23 con i siciliani de La Banda del Pozzo.

random_recipeComposti da Frannie Holder, Fab e Vincent Legault la formazione canadese Random Recipe ha raccolto consensi, oltre che in Canada, in tanti altri paesi del mondo come Francia, Belgio, Islanda e Stati Uniti. Oltre alle molte apparizioni al Festival Internazionale del Jazz di Montreal e Quebec City Summer Festival, i Random hanno vinto molti premi (prix Miroir de l’artiste d’ici 2011, Prix Étoiles Galaxie Rideau 2011, etc.). Con la pubblicazione dell’album “Fold It! Mold It!” nel settembre 2010 in Canada con l’etichetta Bonsound e nel gennaio 2012 in Francia, il gruppo ha guadagnato tre nomination al 2011 ADISQ (Album de l’année – Anglophone, Artiste québécois de l’année – Interprétation autres langues et Pochette de disque de l’année). Da allora, il terzetto ha moltiplicato le collaborazioni con noti artisti come Pierre Lapointe, DJ Champion e Jérôme Minière.

joseph-martone-headerVenerdì invece sarà la volta di Jo Martone. Anticipato in estate dal video del brano “Across the Universe” e da un tour che ha toccato Italia e U.S.A., il 16 ottobre è uscito “Glowing in the dark“, il nuovo ep dell’eclettico cantautore italo-americano Joseph Martone e dei suoi Travelling Souls. Cinque brani che vantano la collaborazione col songwriter e bassista londinese Ned Crowther (Smokey Angle Shades, 747s), in grado di dare vita a un suono che unisce folk, musica popolare e influenze rock dal sud-ovest americano con melodie mediterranee. Joseph Martone and The Travelling Souls è un progetto di musica in viaggio, quindi in continua ricerca. Dal 2007, infatti, Joseph Martone e le sue anime viaggianti hanno esplorato e descritto in musica mondi diversi e distanti tenuti insieme dal folk, dalla musica popolare mediterranea e dal rock del sud ovest americano.

banda_del_pozzoInfine, si chiude al ritmo di swing e rockabilly con La Banda del Pozzo, progetto nato a Barcellona Pozzo di Gotto (Messina) agli inizi del 2012, che prende forma grazie alla collaborazione compositiva di Ezio Castellano e di Rosario Lo Monaco. I due iniziano a comporre miscelando swing, gipsy jazz e rockabilly, con il mito di Fred Buscaglione e Django Reinhardt. È una band divertente, stravagante, lunatica e romantica e i loro concerti sono dancefloor con sfrenati suoni swing retrò e atmosfere da sala da ballo anni Trenta.

redazione CN

No comments yet